Dispositivi di protezione individuale - DPI

Description

I dispositivi di protezione individuale (DPI) anticaduta sono classificati nella categoria 3 dei DPI servono infatti per proteggere l'utilizzatore da conseguenze gravi o addirittura mortali in caso di incidente. Per questo devono essere conformi agli standard europei e alle normative sempre aggiornate e, prima di sceglierli, è necessaria un'attenta analisi dei rischi e delle attività per individuare quali siano le tecniche e i dispositivi più idonei per ogni esigenza operativa.

I DPI anticaduta Skylotec si distinguono per l'elevato valore tecnico garanzia di affidabilità, durata, praticità e soprattutto sicurezza.

I campi di applicazione sono molteplici

  • edilizia
  • industria pesante
  • installazioni offshore
  • energia
  • telecomunicazioni
  • pulizia facciate e lavori su fune
  • magazzini automatici
  • soccorso
  • cura e potatura alberi
  • spazi confinati

 

In ogni situazione è importante che i DPI siano:

  • facili e rapidi da indossare correttamente
  • utilizzabili intuitivamente in modo sicuro
  • leggeri e comodi per chi deve indossarli su lunghi turni di lavoro
  • robusti per utilizzo in spazi ristretti e in condizioni ambientali difficili
  • adattabili alle diverse costituzioni personali degli operatori (es. DPI omologati fino a 140 kg)
  • equipaggiati con dettagli utili per il loro corretto utilizzo

 

Caratteristiche: Un programma completo di Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.), componenti e abbigliamento tecnico per garantire la sicurezza del personale che deve lavorare in quota, esposto al pericolo di caduta.
Tipologie: Le categorie principali sono le seguenti: imbracature, dispositivi anticaduta scorrevoli su fune, cordini, corde, moschettoni, avvolgifune retrattili, discensori e recuperatori, ancoraggi, accessori, kit, abbigliamento tecnico.

Come scegliere Imbracatura (DPI)?

Quando si parla di DPI, probabilmente la prima cosa a cui si pensa sono proprio le imbracature (chiamate anche imbragature o imbraco), cioè quei DPI che, letteralmente, si indossano, come una giacca. Proprio perché indossiamo l'imbracatura come un vestito, magari per un lungo turno di lavoro, questa deve essere comoda oltre che funzionale: un imbraco comodo ci consente di lavorare meglio, senza fastidi o sensazioni poco piacevoli che potrebbero distrarci in una situazione dove la nostra attenzione deve essere sempre al massimo. Oltre alla comodità esistono tanti piccoli dettagli che possono fare la differenza nella scelta del modello più adatto alle nostre esigenze:

  • differenziazione cromatica per distinguere gli elementi dell'imbacatura (spalle e gambe)
  • diversi colori per differenziare i punti di ancoraggio (anticaduta e posizionamento)
  • cuciture studiate per migliorare l'assorbimento di energia in caso di impatto
  • cinghie regolabili e accorgimenti per fissare il nastro in eccesso in modo che non sia d'intralcio
  • modelli di imbracature omologati per lavoratori dalla corporatura particolarmente robusta

Con i dispositivi protezione individuale Skylotec è possibile individuare diversi modelli, di livello base o superiore, specifici per esigenze applicative e di lavoro diverse, ma tutti accomunati dalla stessa attenzione al dettaglio e alla sicurezza.

IMBRACATURA IGNITE TRION Imbracatura completa omologata per un carico massimo di 140 kg.  Dotata di punti di ancoraggio anticaduta e di posizionamento

IMBRACATURA IGNITE ARGON Imbracatura completa omologata per un carico massimo di 140 kg per lo svolgimento di attività in fune da seduti senza bloccante corda.

IMBRACATURA IGNITE ION Imbracatura completa anticaduta omologata per un carico massimo di 140 kg

IMBRACATURA ARG 30 CLICK Imbracatura completa semplice e leggera, dotata di punti di ancoraggio anticaduta dorsale e frontale.

IMBRACATURA FALC Imbracatura completa per anticaduta e posizionamento, omologata per un carico massimo di 140 kg.

 

 

Reviews

There are yet no reviews for this product.