L'elettricità statica è un fenomeno causato dall’accumulo di carica elettrica sulla superficie dei materiali. Questo fenomeno è particolarmente sensibile sui materiali dielettrici e non conduttori, come la plastica, il vetro, la carta e numerosi altri corpi isolanti. Le cause più tipiche di questo fenomeno sono attrito, sfregamento, calore, tensione, derivanti dai processi produttivi.

L'effetto più classico dell'elettricità statica è rappresentato dal fenomeno dell’aderenza o magnetizzazione. I materiali con cariche contrarie tendono ad aderire e si separano con difficoltà. Il loro passaggio sulle macchine pone spesso grossi problemi, ostacolando la produzione. Lo stesso fenomeno causa l'agglomerazione di granuli, polveri, fiocchi che, nel processo di produzione, determina una distribuzione irregolare ed una percentuale di scarti consistente.

Applicazioni in ambito alimentare, farmaceutico, imballaggio: una conseguenza indesiderata dell’accumulo di cariche elettrostatiche è il rischio di contaminazione di prodotti alimentari o farmaceutici, causata dal possibile deposito di impurità attratte sulla parete interna degli imballaggi.

Applicazioni nel trattamento superficiale dei materiali: lo stesso fenomeno può avere per contro effetti positivi in altri ambiti, ad esempio nel trattamento superficiale dei materiali (laccatura, verniciatura), poiché l’elettricità statica può agevolare l’adesione dei rivestimenti.

Applicazioni nell’industria tessile: il fenomeno inverso è la "repulsione", provocata da cariche dello stesso segno. Anche questa può essere dannosa, ad esempio nell'industria tessile, poiché provoca il rigonfiamento dei fasci di fibre artificiali o la rottura delle fibre.

Applicazioni per situazioni di rischio: la presenza di elettricità statica può generare anche scariche elettriche, spesso di forte intensità, che possono causare il rischio di scosse elettriche agli operatori o di esplosioni.

 

Soluzioni

Un trattamento adeguato con sistemi ionizzanti o deionizzanti permette di intervenire in modo efficace e di controllare questi fenomeni. Le nostre soluzioni permettono di:

  • Neutralizzare le cariche elettrostatiche mediante ionizzazione (rimozione della carica elettrostatica)
  • Depolverare
  • Produrre cariche elettrostatiche per favorire l’incollaggio (carica elettrostatica)

Barre ionizzanti antistatiche, soffianti ionizzanti antistatiche, pistole ionizzanti.

Se avete bisogno di consulenza per problematiche legate all’elettricità statica, contattateci. I nostri esperti sono a disposizione per consigliarvi.

 

SCARICA BROCHURE

Kiepe propone differenti dispositivi per la disinfezione e la sanificazione dell’aria, delle superfici e delle ambienti come uffici, negozi, cabine operatori, pulpiti e locali di comando, magazzini e area con presenza di più persone simultaneamente.

I prodotti offerte garantiscono una elevata azione germicida con eliminazione dei batterie, spore e virus.

L’utilizzo in particolare dei raggi UV-C è ritenuto dall’Associazione Internazionale Ultravioletti (IUVA) una tecnologia di disinfezione in grado di ridurre la trasmissione del virus che causa il COVID-19 o la SARS-CoV-2. Sulla base di dati sull’azione di disinfezione e da prove empiriche grazie a più di 40 anni di utilizzo nella sanificazione nei settori alimentare, farmaceutico ed ospedaliero, i raggi UV rappresentano un noto ed importante disinfettante per aria, acqua e superfici che aiuta a mitigare il diffondersi dei virus.

 

SCARICA CATALOGO

 sanificazione ambienti aria superfici 202005

• Disinfezione aria mediante raggi UV-C con o senza ventilazione forzata

• Sanificazione superfici mediante raggi UV-C

• Idropulitrici a freddo

• Pulitori a vapore

• Detergenti con proprietà battericida, funghicida e virucida

• Purificatore d’aria con filtro al plasma per ambienti fino a 100 mq

 

 Contattateci per maggiori dettagli ed informazioni oppure

scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RESCUE CLEAN S1 è un agente decontaminante efficace e delicato sui tessuti. È adatto per tutti i DPI (dispositivi di protezione individuale) con elementi tessili, imbracature complete comprese.

La soluzione è pronta all’uso per la sanificazione dei DPI tessili che possono essere completamente immersi nella soluzione. 

Dopo 5 minuti di azione la soluzione in grado rimouvere il 99% dei batteri presenti dui dispositivi di protezione individuale. In seguito ogni applicazione occorre risciacquare con acqua il DPI che ne risulterà sanitizzato.

 

Decontaminante DPI Rescue clean S1RESCUE CLEAN S1

Disponibile nei  flacone da 5 litri.

Non contiene sostanze pericolose ai sensi del regolamento (UE) N. 2015/830.

Non classificata come pericolosa ai sensi del regolamento (CE) n. 1272/2008. 

Disponibile Scheda di Sicurezza secondo il regolamento (CE) n. 1907/2006

Contattaci per sapere di più.

 

Alfa Laval condivide i propri suggerimenti per la pulizia/CIP con le industrie di trasformazione alimentare e delle bevande!


Mantenere un elevato standard di igiene è sempre stato essenziale per i produttori di alimenti e bevande. Durante questo periodo insolito, la pulizia diventa ancora più importante per il tuo impianto di produzione, persone e clienti.


Save the date: 29 April 2020

 Alfa Laval Pulizia CIP

 

In questo webinar che si terrà in lingua inglese, si parlerà di:


- L'importanza di una buona pulizia nell'impianto di produzione o nel birrificio

- Il concetto di pulizia Cleaning-in-Place (CIP)

- Varie tecnologie per la pulizia dei serbatoi

- Come ottimizzare il processo CIP


Questo webinar è di particolare interesse per professionisti che si occupano di:

- Latte e derivati

- Alimenti per l'infanzia

- Succhi di frutta

- Oli Edibili

- Birra

- Processi Alimentari e delle Bevande

 

 

Scegli l’orario migliore per te e clicca sul link per registrarti:

 

29 aprile  10:00 - 11:00   Clicca per registrarti !

 

29 aprile  15:00 - 16:00   Clicca per registrarti !

 

Contattaci se vi serve un aiuto.

 

PRODOTTI ALFA LAVAL

Anche in questa situazione straordinaria di emergenza sanitaria, restiamo operativi e pronti a fornirvi tutto il supporto necessario per la vostra attività.  

Dal 25 febbraio scorso, in tempi ancora privi di restrizioni normative, Kiepe Electric SpA si è organizzata per operare non-stop, adottando tutte le misure necessarie per contribuire a combattere il virus e contenerne la diffusione.

La maggior parte del nostro personale opera in Smart Working. Le presenze in sede sono limitate al solo personale necessario per produzione, logistica e magazzino, che lavora con le dovute misure precauzionali e dispositivi di protezione. L’operatività di Kiepe Electric SpA rimane così garantita e sicura.

Come di consueto da oltre 60 anni, restiamo a disposizione per soddisfare le vostre richieste, per superare insieme anche questo periodo straordinario, senza interruzioni per la vostra attività.

Kiepe – keep on solving

KIEPE Aperto COVID 19

KIEPE Electric S.p.A. presenta la nuova serie di radiocomandi industriali di sicurezza serie T3-T5-T7 Marine con protezione IP67 che permettono di lavorare in sicurezza in ambienti aggressivi senza problemi di ossidazione e deperimento dell'elettronica a causa di infiltrazioni.

I radiocomandi serie T Marine sono studiati per l’utilizzo in ambiente marino, in presenza di sali, nei processi galvanici, nel settore alimentare e industriale in generale.

 

Radiocomandi serie T Marine IP67 per ambienti aggressivi

  • Ergonomico, robusto, compatto e leggero.

 

  • Frequenza di lavoro: 433-870 Mhz. 72 canali.

 

  • Autonomia fino a 1200 ore di lavoro senza ricarica.

 

  • REMSYS CODE per la sostituzione della trasmittente in pochi istanti.

 

  • Conforme alla direttiva di sicurezza EN ISO 13849-1 e EN ISO 60204-32 e radio EN300440-1

 

  • Made In Italy

 

SCHEDA TECNICA

  

Non perdere l’opportunità di partecipare agli eventi che Kiepe Electric e Lilaas stanno pianificando questo anno per i clienti del settore navale.
Oltre alla partecipazione alle fiere di settore, verranno organizzati incontri tecnici sui prodotti e sulle ultime novità come il nuovo sistema di controllo LTC01 sviluppato per yacht, mega yacht, navi di crociera, ect.

Lilaas LTC01 sistema di controllo navale


Compila il seguente modulo per poter essere aggiornato su date e programmi.

  

Il nuovo LTC01 di Lilaas è un sistema affidabile per comandare la propulsione da varie postazioni di controllo, come il ponte di prua, il ponte di poppa, i ponti esterni ecc di yacht, mega yacht, navi da crociera o altre imbarcazioni. Il controllo può essere trasferito senza problemi da qualsiasi posizione in qualsiasi momento.

Il sistema di controllo del propulsore Lilaas LTC01 è modulare, completamente ridondante ed è stato progettato per essere interfacciato con qualsiasi sistema in un'ottica di open bridge.

Kiepe Kinextec Lilaas Thruster Control system LTC01

Il numero e la tipologia di leve possono essere scelte libermente dal cliente in base al numero di manovre e alle esegenze di progetto.

• Umità IO modulari e compatte

• Possibilità di panello touch-screen

• Software installabile in qualsiasi consolle di comando

• Adattabile a qualsiasi nave

• Componenti di alta qualità

• Risparmio di carburante

• Compatibile con future funzioni e sviluppi del software

• Rete ridondante

• Interfaccia al sistema di automazione esistente

• Interfaccia al controllo della propulsione

 

BROCHURE Sistema di Controllo propulsione LTC01 (Lilaas)

 

ALTRI PRODOTTI: JOYSTICKS e LEVE DI COMANDO Lilaas

  

PARTECIPA al LILAAS DAYS 2020 - clicca per sapere di più!

Dal 3 al 5 ottobre Kiepe presenterà i nuovi prodotti alle Giornate Italiane del Sollevamento (GIS) a Piacenza.

KIEPE vi aspetta allo stand E38 Padiglione 1 per provare i nuovi Joystick e mettervi comodi in poltrona sul nostro nuovo Posto di Comando.

I nostri tecnici saranno a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande e suggerire la soluzione ottimale per il vostro business.

 

 

 

  GIS fiera espositori

Cos’è GIS?

GIS è unica fiera italiana dedicata al settore del Sollevamento, della movimentazione e dei Trasporti Eccezionali, in particolare agli utilizzatori di gru e autogru, piattaforme aeree e sollevatori telescopici, carriponte, macchine per la movimentazione portuale e industriale, e alle imprese di trasporti eccezionali.  La fiera GIS si terrà presso Piacenza Expo in Ottobre.

 

Come registrarsi alla fiera GIS?

La registrazione alla fiera GIS è gratuita al seguente link:

Registrazione alle Giornate Italiane del Sollevamento- GIS 

 

Indirizzo della fiera GIS

FIERA GIS - Piacenza Expo - Via Tirotti 11, Fraz. Le Mose, 29100 Piacenza, Italia

 

Orari di apertura fiera GIS

Giovedì, Venerdì 9.00 – 18.00

Sabato 9.00 – 17.00

 

GIS email banner corniccia blue

 

SEEPEX ottiene il più recente certificato EHEDG per la pompa igienica

SEEPEX è il primo produttore in grado di offrire una pompa monovite di nuova concezione certificata secondo il procedimento europeo EHEDG e quindi provvista del certificato EL Class 1. La nuova serie BCHF soddisfa i requisiti più severi in materia di igiene, pulizia e sterilizzazione, ed assicura un trasporto delicato. La nuova procedura di approvazione, molto più trasparente, diventerà vincolante per tutti i componenti con certificazioni EHEDG entro il 2020. Vi rientrano soprattutto componenti degli impianti di produzione alimenti e bevande, del settore della cosmetica e degli impianti farmaceutici.

 Pulibilità certificata

La caratteristica di poter pulire senza lasciare residui delle pompe della serie BCFH, munite di unità rotante priva di “zone morte” è stata ora confermata dal test “EHEDG in-place cleanability” dell'Istituto Hygienic Design Weihenstephan. Questo test serve a verificare l’efficacia del “Cleaning in Place” (CIP) dei componenti, e si basa su una prova microbiologica delle spore batteriche dopo la pulizia CIP standard. Nel risciacquo CIP la pompa viene pulita senza lasciare residui e senza che ciò richieda lo smontaggio dei componenti, oppure una pulizia manuale complementare.

Pulizia priva di residui e manutenzione ancora più facile

Tutte le pompe igieniche SEEPEX presentano una rugosità superficiale speciale ed un corpo pompa privo di zone morte, per cui è impossibile che nel corpo si accumulino tracce del prodotto. La nuova pompa BCFH si caratterizza per la camera di aspirazione divisa, che può dunque essere pulita molto facilmente. Non è necessario smontare il condotto di aspirazione per sottoporre a manutenzione l'unità rotante e la tenuta meccanica. Il condotto di aspirazione per il risciacquo è stato disassato, in modo da ottimizzarne il flusso autopulente. Grazie alla nuova geometria del corpo pompa, il fluido di lavaggio scorre ancora meglio attraverso la pompa.

Massime prestazioni tecniche – l'albero in titanio assorbe la rotazione

Un'ulteriore caratteristica della nuova serie BCHF è un'unità rotante realizzata in titanio, la cosiddetta Flexrod, che funziona senza rischi di corrosione, con poca manutenzione e praticamente senza usura, ed inoltre assorbe delicatamente il movimento eccentrico. Questo albero molto flessibile riceve il movimento eccentrico e lo trasferisce al rotore. In questo modo la Flexrod non richiede giunti. In una pompa igienica, un minor numero di componenti si traduce sempre in vantaggi in termini di pulizia. La Flexrod si può staccare dal rotore e dall'albero a innesto, agevolando enormemente la manutenzione.

 SEEPEX pompa monovite SPX BCSO HOR

Kiepe è diventata il distributore ufficiale dei joystick e leve di comando LILAAS per il settore navale in Italia e Spagna.

Joystick e leve di comando LILAAS sono prodotti di altissima qualità con certificazione ABS, BV, DNV/GL, RINA e altre su richiesta.

Kiepe Joystick Lilaas L04

 

Joystick L04 - Comando con controllo multifunzione, compatto e robusto, semplice e sicuro. 1, 2 oppure 3 assi. Gestisce il movimento di 48° in direzione X e Y e 120° in direzione Z (90° con ritorno a molla). Progettato per controllo elettronico. IP56.

Kiepe leve di comando Lilaas L01

Leva di comando L01 Lilaas - una leva multifunzione per azimuth, elica di manovra e comandi di propulsione. È compatto, robusto e combina il controllo multifunzione in modo semplice e sicuro per tutti i tipi di nave. L01 con sistema el-shaft integrato: software e display digitale TFT LCD incorporato per posizione della leva e informazioni di feedback dai sistemi della nave. Parametri vari: FWD o AFT, CAN, allarme, display, reti, feedback ecc. L01 versione meccanica con scala incisa al laser e illuminata a LED.  Minima profondità necessaria per installazione: per azimuth - 98mm,  per elica di manovra e per prolusione - 71mm.   Sensori magnetici ridondanti su tutti gli assi. IP66.

Kiepe leve di comando Lilaas LF90

Leva di comando LF90 e LF120 è per elica di manovra e per propulsione. Alta qualità. Leva singola o doppia - Con scala a LED.

 

Kiepe leve di comando Lilaas LE90

Leva di comando LE90 - affidabile e salvo spazio, ha flush sotto pannello. È progettata per leve singole o doppie e ha il potenziometro 5K 102069A. Il fermo in posizione zero. Il movimento meccanico è di +/- 60 gradi. Attrito regolabile. Scala a LED illuminata. IP66. Customizzabile.

 

LTC01 - il sistema di controllo del propulsore da varie postazioni di controllo, come il ponte di prua, il ponte di poppa, i ponti esterni ecc. di Yacht, Mega Yacht e navi da crociera o  altre imbarcazioni.  Il controllo può essere trasferito senza problemi da qualsiasi posizione in qualsiasi momento.

Il sistema è modulare, completamente ridondante ed è stato progettato per essere interfacciato con qualsiasi sistema in un'ottica di open bridge.

Kiepe Kinextec Lilaas Thruster Control system LTC01

 

 

PARTECIPA al LILAAS DAYS 2020 - clicca per sapere di più!

 

SCARICA BROCHURE 

 

Schede Tecniche:

Leva di comando LF90 e LF120 nuovo design

Leva di comando LF90 Motorizzata

Leva di comando LF90

Leva di comando LF70 Azimuth

Leva di comando L01 per azimuth, elica di manovra e comandi di propulsione

Leva di comando LE90

Leva di comando LF180

Unità di controllo di Timone a Ruota  LF150

Leva di comando LF120

Leva di comando LF120 Motorizzata

Commutatore rotativo LF80

Joystick multifunzione LF50

Sistema di Controllo propulsione LTC01 (Lilaas)

KIEPE presenta la novità del 2019 - Radiocomandi industriale a doppia frequenza 434-870 Mhz con 72 Canali disponibili, 4 livelli di autospegnimento, Gestione autoritenute da Dip Swich.

Grandi prestazioni in ogni tipo di cantiere. Possibilità di selezionare la frequenza più adatta 

- 870 Mhz per ambienti saturi di interferenze

- 434 Mhz per grandi distanze

 

 

 

 

 

 

KIEPE ha fornito il sistema lineare di rilevamento incendi LIST per l'accessibilità della Valtellina sulla variante di Morbegno. 

 

Il sistema antincendio LIST è composto da due componenti principali: 

- Il cavo sensorico SEC20, dotato di sensori termosensibili posizionati al suo interno.

- l'unità centrale di controllo LISTController, che analizza i valori di temperatura letti ogni 10 secondi dai singoli sensori.

 

Leggi l'articolo completo nel numero 134 (Marzo/Aprile) sulla rivista “Strade & Autostrade”.

 

Strade e Autostrade 134 marzo aprile 2 2019

 

 

 

 

KIEPE ha partecipato a Safety Expo 2018 il 19 e 20 settembre a Bergamo. Presentando prodotti innovativi, per garantire la massima sicurezza antincendio e anticaduta.

 

 SICUREZZA ANTINCENDIO:

• Cavo D-LIST per monitoraggio temperatura

• Cavo D-LIST per rilevamento incendi

 

SICUREZZA ANTICADUTA:

• Scale anticaduta SKYTAC

• Dispositivi retrattili RAPTOR

• Caschi INCEPTOR GRX

• Linea per spazi confinati JACKPOD DAVIT ARM

• Discensori ed evacuatori MILAN, DEUS e LORY

• Barella CONREST

Kinextec: una nuova Kiepe farà il suo ingresso sul mercato muovendo i suoi primi passi nel territorio internazionale. La nuova realtà prenderà il posto di KE-Worldwide continuando a percorrerne le strade, consolidando la sua presenza e ampliando la sua offerta.
Download documento

La maggior parte delle persone non pensa alle scale anticaduta quando si parla di protezione personale e salvaguardia della salute sul luogo di lavoro. Le scale anticaduta sono però uno strumento essenziale al giorno d’oggi: possono essere impiegate per garantire l’accesso a luoghi di lavoro sopraelevati o in profondità quali gru, serbatoi, tralicci, pozzi, ciminiere e ulteriori tipologie.

Le scale anticaduta, per anni assenti dallo statuto dei lavoratori, oggigiorno hanno guadagnato la giusta attenzione attraverso specifiche normative

Parlando di pompe nel settore industriale viene comodo un paragone: se la macchina fosse un corpo umano, le pompe a lobi sarebbero il cuore.

Dal punto di vista tecnico, una pompa centrifuga fa parte della sottocategoria delle pompe idrauliche e ha lo scopo di trasformare l’energia meccanica in energia idrodinamica rotazionale proveniente dal suo motore attraverso il movimento di liquidi. La conversione proviene da una turbina posizionata all’interno della pompa centrifuga: il fluido entra nella ventola della pompa e, accelerato da essa, scorre radialmente verso l’esterno, in un diffusore, dal quale poi fuoriesce.

KIEPE Electric ha partecipato come Exhibitors al SAFETY&SECURITY FORUM, l'evento interamente dedicato al tema della sicurezza, con i propri sistemi anticaduta e antincendio.

Tutti i DPI ( Dispositivi di Protezione Individuale) di nostra fornitura e non, sono accompagnati dal libretto d’uso e manutenzione; questo documento è molto importante ed obbligatorio, al fine di registrare correttamente i dati dello stesso e garantirne la massima sicurezza.

Scarica e leggi gli articoli redazionali pubblicati sulla rivista Strade&Autostrade, dedicati ai nostri sistemi antincendio: